IL PURGATORIO DELL’ANGELO di MAURIZIO DE GIOVANNI

L’indagine che conduce il commissario Ricciardi è molto delicata. L’omicidio di un gesuita, Padre Angelo, studioso, religioso integerrimo, padre confessore e guida spirituale. Senza nemici, dalla vita specchiata e amato da tutti. Chi può averlo odiato così tanto da volerlo uccidere?

Il commissario Ricciardi, assieme al brigadiere Maione, gestirà l’indagine scavando nella virtuosa figura di Padre Angelo, lottando anche contro una violenta criminalità di quartiere e guardando in faccia quei lutti del cuore che la vita generosamente elargisce.

Giulio Einaudi Editore – io ho acquistato un’edizione Mondolibri