Blog

LA RAGAZZA NELLA NEBBIA di DONATO CARRISI

Ho letto questo thriller pensando che non mi avrebbe stupito, invece lo ha fatto. Mi ha costretta a divorarlo in meno di due giorni. La curiosità di scoprire chi ha ucciso Anna Lou diventa necessità bruciante. Carrisi ha saputo interpretare la dinamica dei media e la spettacolarizzazione dei crimini degli ultimi fatti di cronaca nera, scrivendo un vero e proprio capolavoro. Imperdibile.

Longanesi & C. – io ho acquistato un’edizione Mondolibri

LORENZO DE’ MEDICI di GIULIO BUSI

Amo la storia. E’ innegabile dai gusti che si evincono dalle mie letture. Busi ci racconta la vita di Lorenzo De’ Medici e della sua famiglia. L’autore è una penna amica, un comunicatore felicemente interessante e non pesante. Riesce a trasportare il lettore in una Firenze dell’epoca del Magnifico e ne fa assaporare aspetti inediti. Un libro che vale la pena leggere. Non ve ne pentirete.

Mondadori Libri Spa, io ho acquistato un’edizione Mondolibri

 

HIPPIE di PAULO COELHO

Definito da tutti come il suo libro più autobiografico, Paulo ci riporta indietro agli anni settanta e ci tocca il cuore quando parla del suo imprigionamento in Brasile, di quello che ha dovuto sopportare per diventare scrittore e del suo coraggio nel voler conoscere il mondo. Un viaggio in pullman da Amsterdam a Kathmandu. Lui si fermerà a Istambul per comprendere il divino nel mondo dei Dervisci.

La Nave di Teseo Editore – io ho acquistato un’edizione Mondolibri.

LA TRECCIA di LAETITIA COLOMBANI

Tre donne il cui destino è legato assieme come le ciocche di una treccia. Tre mondi completamente diversi che si toccheranno solo grazie al viaggio che faranno i capelli. Dall’India, alla Sicilia e al Canada, la storia di tre donne che non si rassegnano all’ineluttabile e che lottano per la loro vita. Una storia che parla al cuore. Da non perdere.

Edizione Mondadori Retail Spa – io ho acquistato un’edizione Mondolibri

DONNE CHE COMPRANO FIORI di VANESSA MONTFORT

E’ un romanzo che parla della libertà femminile. Libertà di amare, di avere o di non avere figli, di concedersi felicemente a un amante, di vivere la vita respirandola a pieni polmoni. La conquista di queste libertà sarà mediata da Olivia, la proprietaria del negozio di fiori nel cuore del barrio Las Letras di Madrid. Queste donne lotteranno e soffriranno per la loro emancipazione. Un inno al vivere senza condizionamenti, rompendo la prigione di convenzioni in cui noi stesse e la società ingabbiano le nostre ali.

Giacomo Feltrinelli Editore – io ho acquistato un’edizione Mondolibri.

IL METODO CATALANOTTI di ANDREA CAMILLERI

Un’indagine che mette in crisi il commissario Montalbano che si confronta anche con la ricerca del senso dell’amore. Un amore logorato dagli anni, quello con Livia e uno acerbo e avventuroso, quello con Antonia. Un capolinea dei sentimenti? Mah!

L’autore ci tiene per mano e ci porta nella vita del ragioniere Catalanotti che applica quasi un metodo contabile nello scoprire e catalogare i sentimenti delle persone. Ci introduce al suo modo di intendere il teatro e le persone con una sincera metafora della vita e del ruolo che ci ritagliamo.

Catalanotti scava i traumi e i sentimenti dei potenziali attori e li fa suoi. Mette il dito nella piaga, riapre ferite e ne osserva il sangue scorrere.

In questo libro si percepisce un Moltabano stanco e con la voglia di dare le ultime zampate a una vita che sente arrivare alla fine.

Sellerio Editore, io ho acquistato un’edizione Mondolibri